Comment Del.icio.us Digg Reddit Technorati Furl

Interferenze

Ho appena tentato di spiegare Kant a un liceale dicendogli che, se il buon Immanuel avesse visto un ornitorinco, gli sarebbe venuto “un kernel panic dell’appercezione trascendentale”.

Rinchiudetemi.

12 Commenti a “Interferenze”

  1. Andrea dice:

    Mio dio, il tag “essere nerd oggi” è da standing-ovation.
    Cmq sono curioso di sapere se il liceale è rinvenuto e ti ha risposto qualcosa. xD


  2. Ilaria dice:

    Purtroppo egli è mio degno compare, e quindi l’analogia gli è servita per capire. Il mio problema, ahimè, è che mi circondo di gente della mia stessa pasta. Se continuo così, non guarirò mai.


  3. stark dice:

    Sì, in effetti, rinchiudetela.


  4. markingegno dice:

    Sì, ma buttate via la chiave :-p


  5. giallo dice:

    geniale


  6. paiola dice:

    Ila… meravigliosa!


  7. Reloj dice:

    Aaah! Kernel panic, non kelner! Per un momento ho pensato a Kant che rovesciava tre coca-cole e un caffé macchiato su un ornitorinco e la sua successiva reazione di panico!


  8. kit dice:

    um…… um….. ignoro…….

    Lo studente si è alzato e se n’è andato almeno?!


  9. Ilaria dice:

    Non saprei, il tutto si è svolto via skype. Comunque mi risulta che costui l’abbia capito, Kant. Basta che non ripeta la metafora pari pari al professore.


  10. azael dice:

    eh no, se ti rinchuidiamo l’imperativo categorico da te stessa invocato collasserebbe in un non senso morale tale da vanificare la supposizione di qualsiasi scopo di un imperativo ipotetico di salvataggio. E poi son cazzi eh


  11. Michele dice:

    AAHAHAHHAHAHAHAHAHAHA. Non ho altre parole se non un LOOOOL di proporzioni pressoché bibliche.


  12. gaetano dice:

    Stiamo messi veramente male eh …

    (da che pulpito poi… )


Add a comment on FriendFeed